A cura della Redazione
Lo sport torrese piange il prof. Salvatore Amatrudo Lutto nel mondo dello sport campano e torrese. Si è spento all´età di 51 anni il professor Salvatore Amatrudo, che dal 2002 ricopriva l´incarico di coordinatore del Settore giovanile e scolastico della FIGC Campania. E´ deceduto a Genova dove si stava sottoponendo a terapie per debellare una malattia micidiale come la leucemia. La notizia ha lasciato sgomento l´intero ambiente sportivo oplontino. Amatrudo, infatti, era molto conosciuto e stimato a Torre Annunziata, città dove era nato e viveva. Sotto la sua presidenza il movimento giovanile e scolastico del calcio campano è cresciuto tantissimo grazie alla promozione di iniziative di enorme spessore non solo sportivo, ma soprattutto sociale. Anche l´A.C. Savoia, in un comunicato, si unisce al cordoglio per la scomparsa di Salvatore Amatrudo definendo la sua «un’assenza insopportabile per tutti coloro che lo hanno conosciuto e che lo ricorderanno commossi». Il direttore Giuseppe Chervino, l´editorialista Massimo Corcione, il fondatore Antonio Gagliardi, unitamente alle redazioni di TorreSette e torresette.it, formulano alla famiglia le più sentite condoglianze. I funerali si svolgeranno venerdì 26 ottobre alle ore 16 presso il Santuario dello Spirito Santo (Chiesa del Carmine).