A cura della Redazione
Scuola Calcio Azzurri, il talento Di Fiore incontra Kakà Nove anni, alto 141 cm, capelli lunghi e biondi, gioiellino della Scuola Calcio Azzurri di Torre Annunziata, segni particolari: sinistro. Esperienza incredibile per lui: fotografie, autografi e abbracci con il calciatore dei sogni, Riki Kakà, e del Napoli, Hugo Campagnaro. Il piccolo Giovanni Di Fiore ha avuto la possibilità di esaudire il suo desiderio direttamente allo stadio Berbabeu della gloriosa società Real Madrid, grazie alla prestigiosa manifestazione calcistica "Ringo Boys" che ha visto come protagonisti assoluti cinque scugnizzi napoletani tutti nati nel 2003, che hanno vinto la competizione relativa alla categoria Junior. Prima di abbracciare il campione brasiliano, la squadra capitanata dal bomber Di Fiore ha dovuto vincere sia la fase provinciale di Napoli che la fase nazionale a Milano, con avvincenti sfide di calcio a 5. Incontenibile l’emozione di papà Pasquale e del nonno Raffaele Gallo, che quotidianamente accompagnano Giovanni al Centro Sportivo Parco Carolina di Torre Annunziata diretto da Stefano Cirillo e dagli allenatori Giovanni Tancredi e Francesco Raia. Buena suerte, Giovanni!