A cura della Redazione
Pallavolo, questa sera Fiamma-Royal Salerno Esordio vincente per la Fiamma Torrese nel campionato femminile di pallavolo di serie C. Le ragazze allenate da coach Adelaide Salerno superano in trasferta l´Accademia Volley Benevento per 3-1 (25-27, 25-19, 18-25, 17- 25 i parziali) e dimostrano da subito la loro forza. L´impegnativa gara in terra sannita evidenzia le potenzialità del gruppo che, a giusta ragione, è da considerarsi tra i principali contendenti per la vittoria finale del torneo e la promozione in serie B. Un inizio molto positivo, dunque, che testimonia la bontà del lavoro svolto dallo staff tecnico e dirigenziale del sodalizio di Torre Annunziata. «Siamo molto soddisfatti - dichiara il presidente Giovanni Longobardi -. Vincere la prima di campionato, per di più in trasferta contro una nostra rivale diretta per la promozione, è un ottimo segnale di maturità e di crescita della squadra. Ovviamente non facciamo proclami, dal momento che ci attendono altre venticinque gare. Senza dubbio, però, il successo contro Benevento rappresenta un´importante iniezione di fiducia per il prosieguo della stagione». Sabato 20 ottobre, alle ore 20,30, la seconda giornta vedrà impegnata la Fiamma contro il Royal Salerno Volley, sconfitto all´esordio per 3-0 dal Virtus F.A.R.I. Salerno. Il match si disputerà nella palestra dell´Isis Pitagora di via Tagliamonte, che si preannuncia gremita dai tanti tifosi che non vogliono mancare alla "prima" stagionale tra le mura amiche.