A cura della Redazione
Centro Basket Torre Annunziata, positive le prime amichevoli Il mese di ottobre è il mese della festa patronale a Torre Annunziata. Ma anche il mese dell’inizio del campionato di Promozione maschile che vedrà impegnato il Centro Basket Torre Annunziata. Buona la prima amichevole disputata nel palazzetto dello sport di Boscoreale. La squadra vesuviana milita nel girone del CBTA e, come quella oplontina, è sicuramente la più giovane dell’intero girone C. «Parliamo di una partita amichevole, nulla di più – afferma il ds Ciro Fabiano –. Certo, qualcosina si comincia a vedere, ma è prestissimo per capire dove questa squadra potrà arrivare. Il nostro girone è davvero molto competitivo, ma siamo consapevoli che possiamo ritagliarci un posticino importante tra tante buone squadre. Dal punto di vista della rosa manca ancora qualcosa per completare il roster, ma con gli inserimenti di Dario Cirillo ed Emilio Erbetta la nostra compagine ha acquistato decisamente spessore». Incoragginate la prova della formazione under 17 contro la Cittadella dello Sport. Anche in questo caso c’è da assemblare un po’ il gruppo ma con l’inserimento di Fabio Rappucci e qualche gradito rientro il CBTA potrà sicuramente essere protagonista in campionato. Prima amichevole in quel di Portici per gli Esordienti di coach Ciro Battiloro, che commenta così la gara dei suoi ragazzi: «Stiamo lavorando bene in palestra ed i ragazzi già cominciano a giocare con più fluidità. Bisogna inserire ben presto i nuovi arrivati che faranno sicuramente alzare il livello di questa squadra». Infine le parole del presidente Serena Brancaccio, raggiante dopo il primo mese di attività: «Stiamo crescendo come famiglia e come organizzazione e questo mi fa enormemente piacere. Lo staff tecnico con Ciro, Annabella, Guido, Nicola e Luca lavorerà senza risparmiarsi ed i frutti si vedranno ben presto. Stiamo allestendo delle formazioni di tutto rispetto, si respira un’aria diversa forse dovuta al ventennale dell’associazione oppure all’entusiasmo che si è creato tra i ragazzi. Noi possiamo solo promettere, come abbiamo sempre fatto del resto, impegno e professionalità». Chiunque abbia voglia di conoscere la grande famiglia del CBTA può recarsi nelle palestre della scuola media Pascoli in via Tagliamonte dalle ore 18,00 in poi e potrà usufruire del servizio bus gratuito (info 3355429721). Notizia dell’ultima ora è la voglia, da parte dell’istruttore Nicola Ottaviano, di calcare di nuovo dopo un lungo infortunio i campi di gioco. «Sto pensando seriamente di ritornare a giocare - afferma Ottaviano - e mi farebbe enormemente piacere indossare il completino del ventennale del Centro Basket. Sto accelerando i tempi di recupero per essere pronto già per la prima di campionato». LUCA LA ROCCA