A cura della Redazione
Cassata di Oplonti, in campo le casalinghe Dopo i pasticcieri torresi spazio alle casalinghe. Saranno loro infatti a cimentarsi nella confezione della "Cassata di Oplonti", e a partecipare alla gara gastronomica indetta nell´ambito dell´evento "Cultura di fine Estate" organizzato dalla Parrocchia SS. Trinità, dal gruppo GiraOplonti e dai commercianti di via Alfani. L´evento si terrà a Torre Annunziata nei giorni 15 e 16 settembre. La "Cassata di Oplonti" è raffigurata in un affresco dei saloni della Villa di Poppea e sia la forma che la preparazione richiamano fortemente il dolce tipico siciliano. Da uno studio realizzato da esperti di gastronomia di epoca romana si è potuto risalire ai probabili ingredienti della cassata. Da qui l´idea di valorizzazione del dolce portata avanti dall´amministrazione comunale, dalle pasticcerie torresi e dalle associazioni culturali del gruppo GiraOplonti. Le torte partecipanti al concorso saranno vagliate da una giuria, composta da chef e pasticcieri, che assegnerà i premi per le migliori realizzazioni. A tutti i partecipanti sarà conferito un attestato di partecipazione e al termine della gara vi saranno assaggi di cassate per tutti i partecipanti alla manifestazione. COMUNICATO