A cura della Redazione
La campagna di tesseramento dell´associazione "Zona Rossa" E´ partita la campagna di tesseramento dell´associazione "Zona Rossa", nata dall´idea di alcuni cittadini di Torre Annunziata, e che si pone come obiettivo quello di (ri)valorizzare il nostro territorio. Il sodalizio è stato protagonista, nei giorni scorsi, del restyling dell´auiola di via Caravelli e della protesta contro la chiusura della spiaggia di Capo Oncino. Le inziiative dei volontari, però, non si fermano qui. «Vogliamo costruire la nostra Comunéra: una rete di legami comunitari basati sul principio del dono, della condivisione, della responsabilità di tutti verso tutti - spiegano i promotori del progetto -. Sull´amicizia, quella vera, basata sulla passione dei sentimenti, dei valori e dei progetti, e non su una falsa fratellanza. Perché Comunèra, neologismo spagnoleggiante e sicuramente dai richiami dialettali? Perché le parole comunità, Community hanno perso tutto il loro valore e significato originale e ormai navigano in un indistinto generico a-semantico. Il Cum-munus è una legge della convivenza, è ciò che obbliga i componenti della comunità a stare insieme attraverso la reciprocità del dono. E da qui il plurale di Zona Rossa - Cum mùnera, ribattezzato alla vesuviana Comunéra. Sarà divertente, e sarà pure faticoso, perchè vi chiederemo molti doni, ma ricambieremo sempre. La Comunéra non avrà una tessera - ne abbiamo già troppe -, ma una moneta magica che ognuno dovrà portare con sè e la maglietta distintiva di Zona Rossa. Ogni persona, in qualsiasi parte del mondo la indosserà, non tanto come segno di provenienza, ma piuttosto di appartenenza, di philia, e di partecipazione alla - speriamo grande - Comunéra di Zona Rossa». Per aderire, bisogna collegarsi alla pagina Fecebbok "Zona Rossa: Comunèra in costruzione" ed inviare un messaggio in cui comunicare l´indirizzo. «La tessera di quest´anno, ormai a metà, sarà data insieme alla maglietta, regalo di Zona Rossa ai comuneri - affermano i responsabili dell´associazione -. Il tesseramento di quest´anno costa solo 20 euro. Mandateci un messaggio e la maglietta vi sarà spedita a casa in contrassegno».