A cura della Redazione
"Tremenda jungle", il nuovo album dell´artista torrese Emilio Rez «Qualcun altro lo avrebbe definito ´gold edition´ o addirittura ´platinum edition´. Io, invece, ho preferito rimasterizzare Tremenda in un´edizione ´jungle´. Sì, perché la vita insegna che siamo in una giungla: sta a noi scegliere quale animale essere, se leone o gazzella». Con queste parole, il cantante ed artista di Torre Annunziata, Emilio Rez, presenta la sua ultima fatica discografica. Dal prossimo 28 giugno, il nuovo album, che in realtà è una rimasterizzazione di "Tremenda", uscito nel 2008, sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali in cinque versioni differenti. «Non è un salto nel passato prosgue Rez -. "Tremenda" jungle edition sarà un allegato a "Planetario", il mio ultimo album, pubblicato nel 2011, che ancora mi sta regalando grandi soddisfazioni, non solo con le vendite ottenute, oltre che in Italia, anche in Francia, Spagna, Svezia, Germania ed India, ma anche con l´inerente spettacolo "Non puoi non venire!", giunto sino a Berlino, che ha riscosso una grande affluenza di pubblico ed io ne resto davvero soddisfatto, poiché, tutto ciò, è frutto delle mie fatiche. "Tremenda jungle" è un regalo per tutti gli amici-seguaci che ritrovo ai miei spettacoli e che mi sostengono anche quando il sipario è chiuso». La data di pubblicazione è, il 28 giugno, non è casuale. Infatti, Rez ha voluto ricordare la violenta retata di Stonewall, bar gay situato nella Christopher street nel Greenwich village, quartiere della circoscrizione di Manhattan a New York. A luglio il ritorno in Italia, dopo lo show tenutosi a Berlino, con il suo spettacolo che lo vedrà esibirsi nel Lazio e in Campania.