A cura della Redazione
Oscar Guidone e una delegazione di tedeschi in visita a Torre Dodici anni di "amicizia" tra Emmendingen e Torre Annunziata. Da domenica 27 maggio, il presidente dell´associazione "Torresi nel Mondo", Oscar Guidone, sarà nella città oplontina per celebrare la ricorrenza ed i tre anni del sodalizio. Insieme a lui, l´inseparabile compagna Brigitte Zentis ed una folta comitiva di turisti tedeschi. «Sarà un tour per le bellezze di Torre Annunziata e del golfo di Napoli, dalla villa Poppea alle spiagge oplontine con sabbia nera vulcanica - ha affermato Guidone -. Cosí come avviene ogni anno, farò da Cicerone per una delegazione di tedeschi in visitanella nostra città. L´itinerario culturale - prosegue Guidone - è ricco di appuntamenti: le visite agli scavi di Oplonti e Pompei con la famosa guida Giovanni De Falco, con una tappa alla Pro Loco di Torre Annunziata, le gite in penisola sorrentina e in costiera amalfitana. Nella giornata dell´8 giugno una particolare attenzione sarà riservata alle risorse di Torre Annunziata: dopo una visita al Lido Azzurro, location di tante serate danzanti e in passato ritrovo di importanti vip, e alle Terme Vesuviane, la carovana tedesca farà tappa alla Capiteneria di Porto e al Pastificio Setaro. Mercoledì 6 giugno, alle ore 19.30, si terrà uno spettacolo al Lido Rinascenza con il gruppo folkloristico ´O Pazziariello, che in passato ha portato in Germania suoni, balli e canti della tradizione napoletana. Il 3 giugno, alle ore 18.30, sono previsti la visita alla Madonna della Neve ed un concerto con il tenore torrese Dino Leveque. Il 1 giugno - dice ancora il rpesidente dei Torresi nel Mondo - il cantante Fortunato Scarpa sarà di scena al Club Mediterraneo di Lello Autieri, in via Gino Alfani, dove si esibirá con un vasto repertorio di melodie classiche napoletane. Dulcis in fundo, il gruppo assaggerá i prodotti del noto caseificio Ruggiero il 6 giugno».