A cura della Redazione
La Madonna di Fatima a Torre Annunziata La statua della Madonna di Fatima a Torre Annunziata. Domenica 20 maggio, alle ore 17.30, nello spazio antistante lo Spolettificio, in piazza Paolo Morrone, i fedeli attenderanno l’arrivo della statua della Madonna di Fatima che sarà trasportata da un elicottero. Ad accoglierla, Don Pasquale Paduano, parroco della chiesa dell’Immacolata Concezione. Gli sguardi si volgeranno tutti al cielo, verso un’unica direzione, ed ecco che la statua di Maria apparirà, madre misericordiosa e tenera. Al silenzio improvviso seguirà un boato di applausi e di voci gioiose. Dall’alto la Madonna ci guarderà e ci sentiremo protetti ed amati. Ci incammineremo con la statua della nostra Madre Celeste dietro al Crocifisso per raggiungere il Santuario dello Spirito Santo. Le campane suoneranno a distesa e la processione dei fedeli intonerà il “Salve Regina” esplodendo poi in “Osanna”. L’arrivo della Madonna di Fatima è un evento molto importante, che la profonda religiosità dei nostri concittadini renderà ancor più gioioso e colmo di profondo significato. La presenza della Vergine rinsalderà ancor di più nella speranza e nella fede la comunità religiosa torrese. Maria messaggera di fraternità e pace, Maria madre purissima, Madre del Buon Consiglio, lascerà un segno profondo nei nostri cuori. Speriamo che la sua visita possa far riscoprire a tante persone il senso vero del Vangelo facendone costume di vita. La statua della Madonna di Fatima resterà nel Santuario Diocesano dello Spirito Santo (chiesa del Carmine) fino al 28 maggio. ANNA ARICO’