A cura della Redazione
Basketorre, gli aquilotti stendono i cugini di Torre del Greco Prosegue il cammino vincente dei piccoli aquilotti del Basketorre. Giovedì sera, la palestra della scuola Angioletti di Torre del Greco ha fatto da palcoscenico alla convincente affermazione dei piccoli atleti oplontini. Trascinati dall´agonismo dell´allenatrice Adelaide Tessitore, i biancoblu hanno avuto la meglio sui pari età della G.B. Angioletti. In una prestazione corale di alto livello, spiccano le performances di un Antonio Sica (top scorer) particolarmente ispirato in attacco e di un Gianluca Landi vero baluardo invalicabile. Fin dal primo tempo gli oplontini, con attacchi rapidi e precisi, hanno segnato canestri decisivi con Francesco Ilardi e Mattia Ammendola che hanno irretito i padroni di casa incapaci di imbastire un gioco tale da contrastare gli avversari. Le frazioni successive, grazie alle geometrie di Umberto Germano ed ai canestri di Giuseppe Garofano, Syria Germano e Ciro Vaccaro ed all´implacabile pressing a tutto campo di Dario Perna e Stefano Vollano, sono proseguite seguendo il medesimo spartito con gli atleti ospiti sempre in vantaggio e i padroni di casa in affanno nella vana ricerca di ridurre lo svantaggio accumulato. Il risultato finale di 15 a 52 è il giusto epilogo di una gara senza storie che, sin dalle prime battute, ha evidenziato la superiorità tecnica ed agonistica degli ospiti. “Sono veramente felice della prestazione dei miei aquilotti - ha commentato la coach Adelaide Tessitore -, che partita dopo partita stanno evidenziando una crescita non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello tattico che sicuramente li condurrà nei prossimi anni verso traguardi sempre più importanti”.