A cura della Redazione
Pallacanestro, salvezza raggiunta dalla Seniores del CBTA Vittoria sofferta e di misura per la formazione seniores del Centro Basket Torre Annunziata, che festeggia così la permanenza nel campionato di Promozione maschile. Il CBTA, con appena sette elementi a disposizione, ha combattuto con i denti e si è imposto in un finale mozzafiato di due lunghezze contro gli esperti partenopei del Neapolis. Maiuscole le prove di Agostino Di Somma e Ciro Garofalo (´96), quest´ultimo autore di 25 punti. Tutta la squadra ha però reagito e recuperato dodici lunghezze di svantaggio, dimostrando di volere vincere a tutti i costi questa importantissima partita. Le ultime due gare che restano da disputare saranno ininfluenti per il cammino dei verdoni e così la giovane dirigenza oplontina potrà anzitempo programmare il futuro. Ora l´attenzione si sposta sulle finali regionali del "join the game" che domenica 1 aprile andranno in scena al palazzetto dello sport di Casalnuovo, dove si sfideranno i migliori nati del 1998. Il CBTA parteciperà con i suoi quattro moschettieri Guida, Ammirati, Servillo e De Santis e proverà ad arrivare più in alto possibile. Appuntamento da non perdere, invece, per i gruppi minibasket, che saranno protagonisti del torneo di Pasqua organizzato dal Basket Team Stabia con i giovanissimi lupacchiotti, impegnati in un girone ad otto squadre che promette scintille. LUCA LA ROCCA