A cura della Redazione
Centro Basket, sfida salvezza per la Promozione maschile Seconda vittoria consecutiva per la formazione seniores del Centro Basket Torre Annunziata. Due punti fondamentali in chiave salvezza per il team caro al presidente Serena Brancaccio, che con le unghie e con i denti sta cercando di conquistare la permanenza nel campionato Promozione maschile, quest’anno diventato più insidioso del solito più per le mancanze dei giovani giocatori oplontini che per la reale forza delle squadre avversarie. Domenica scorsa, nella palestra del III Circolo Didattico in via Isonzo, gara contro il Giugliano, penultimo in classifica a quattro punti di distanza dalla compagine biancoverde. Partita sempre condotta dai ragazzi di coach Luca La Rocca, che però nel finale di partita, a causa di un rilassamento e convinti di aver già chiuso il match, stavano per combinare un vero e proprio pasticcio. "Abbiamo avuto i soliti problemi di concentrazione - afferma il capitano Agostino Di Somma -. Pensavamo di essere superiori ed abbiamo sottovalutato gli avversari, per fortuna c´è stata la vottoria. Questi due punti saranno fondamentali per il prosieguo del campionato”. Ora la truppa si sposterà martedì 20 marzo in quel di Volla contro il Tresana Basket per un vero e proprio spareggio salvezza. Chi vince è matematicamente salvo. Continua il successo della squadra under 14 che, non senza difficoltà, ha avuto la meglio contro l’ostico Vico Equense, che ha venduto cara la pelle e si è arreso solo nel finale. Da segnalare la discreta prova di Guida e Servillo e l’ottimo esordio dei fratelli Matrone che, senza dubbio, se riusciranno ad allenarsi con continuità, avranno un futuro più che roseo nel mondo cestistico. Battuta d’arresto in casa, invece, per la decimata under 15 contro l’Atletic System San Giorgio. Divario più che netto tra gli ospiti napoletani ed i ragazzi del CBTA. Si sono fatte sentire le assenze di Emanuele Scarpa, Alessandro Mancino ed Alessandro Sinfarosa, ma sono state più che discrete le prestazioni dei giovani del centro Basket Poggiomarino ovvero Fernando Stanzione, Daniele Losco ed Alvino Riziero. Infine, invito confermato per i gruppi del Centro Avviamento Allo Sport del Centro Basket, che il prossimo 2 aprile saranno ospiti del primo torneo minibasket organizzato dalla Pallacanestro Ottaviano, in un triangolare che si preannuncia davvero interessante. LUCA LA ROCCA