A cura della Redazione
Centro Basket, la squadra seniores batte il forte Arzano Torna al successo la squadra seniores del Centro Basket Torre Annunziata. I biancoverdi superano la terza forza del campionato, l’Arzano, dopo un tempo supplementare. Davvero super la prova dei verdoni che hanno messo in campo grinta e determinazione caratteristiche scomparse da un bel po’ di tempo e ritrovate proprio contro i forti napoletani. La scossa l’ha data senza dubbio capitan Nicola Donadio, sceso nel week-end da Aosta dove vive da settimane ed ha trasmesso, con la sua grinta, coraggio e voglia di vincere. Il punteggio finale di 96-90 è cosi commentato proprio dalla guardia oplontina: “Solo stando lontano dal CBTA si può capire cosa ti manca nella vita - spiega Donadio -. Per motivi di lavoro sono stato più di un anno lontano dai campi da gioco ma non vedevo l’ora di ritornare e disputare una gara di basket con i lupi di Torre Annunziata. Parlando negli spogliatoi ho visto ragazzi un po’ scarichi e senza mordente ed ho cercato con la mia esperienza di motivarli un po’. Al di là del risultato finale - conclude - che comunque fa sempre piacere, sono contento per aver trasmesso un po’ di voglia di battersi e di vincere ai ragazzi”. Prossimo impegno sempre in casa, domenica 11 marzo contro Pozzuoli. Vittoria anche per l’under 14 sul campo dei cugini dell’Angioletti. Il coach Ciro Battiloro ha dato spazio a tutti gli effettivi che non hanno deluso le aspettative. Successo per l’under 19 di coach Peppino Esposito tra le mura amiche contro il Saviano, formazione che ha venduto cara la pelle ma si è dovuta arrendere appena i fratelli Garofalo e compagni hanno spinto sull’acceleratore. Sconfitta in un finale mozzafiato per l’under 17 contro Barra. Nonostante un’ottima prova di capitan Luigi Izzo, il finale è stato tutto della squadra napoletana che ha strappato i due punti agli oplontini. Grande gemellaggio, infine, domenica mattina nella palestra di via Isonzo per i giovani lupacchiotti del Centro Avviamento Minibasket, che si sono confrontati con il Centro Basket Pompei, squadra gemellata con il CBTA. Tanta allegria e spensieratezza nei volti dei bambini e la consapevolezza nei numerosi genitori accorsi che il minibasket vuol dire davvero vita. LUCA LA ROCCA