A cura della Redazione
Centro Basket, i risultati delle formazioni biancoverdi Il classico "non c´è due senza tre" non c´è stato per la formazione under 19 del Centro Basket Torre Annunziata, che dopo aver superato in trasferta il Basket team Stabia e la capolista Collana, finora imbattuta in campionato, si è dovuto arrendere in quel di Sorrento lunedì scorso. I giovani atleti di coach Giuseppe Esposito, forse stanchi per la partita del giorno prima con la Promozione, hanno ceduto i due punti alla Fortitudo Sorrento, dimostrando poca voglia di combattere e di superare i pari età. Prossimo impegno agevole contro il Saviano lunedì 27 febbraio. Perde di soli due punti, dopo un tempo supplementare, la formazione Seniores che pare davvero aver smarrito la strada del successo. Contro un coriaceo Pozzuoli, Gianluca Buonocore e compagni non hanno saputo sfruttare il fattore campo, perdendo una gara a dir poco rocambolesca terminata dopo un over time. "Siamo stati ingenui nell´approccio - commenta Agostino Di Somma (foto) -. Abbiamo sbagliato troppo in difesa nei primi due quarti, concedendo ai napoletani la bellezza di 43 lunghezze, poi ci siamo ripresi ma in 25 minuti abbiamo realizzato solo trentaquattro punti. Pensiamo alla prossima partita contro la capolista Capo Miseno, cercando di ben figurare in questa dura trasferta". Vittoria per l´under 17 contro Vico Equense in un incontro condotto dall´inizio alla fine dai biancoverdi. La prossima gara è sul difficile campo di San Sebastiano giovedì sera. Buone notizie arrivano dal Joint The Game, infatti nella categoria under 14 il quartetto composto da Guida, Ammirati, De Santis e Servillo si è qualificato per le finali regionali che si terranno a Casalnuovo il primo aprile. LUCA LA ROCCA