A cura della Redazione
La "cassata di Oplonti" il dolce tipico di Torre Annunziata La "cassata di Oplonti" diventa il dolce tipico di Torre Annunziata. La giunta ha infatti approvato la delibera che sancisce in via ufficiale l´adozione del dolce quale elemento caratteristico della nostra tradizione storica. culturale e, perché no, alimentare. L´idea nasce dal rinvenimento nella Villa di Poppea di un affresco raffigurante un dolce molto simile alla cassata. Ciò significa che già ai tempi antichi veniva preparato, anche se, naturalmente, gli ingredienti utilizzati all´epoca dai romani erano diversi rispetto a quelli odierni: al posto dei canditi che vengono adoperati oggi, veniva impiegata frutta secca (albicocche, noci, prugne, uvetta, datteri) ed il colore della pasta reale non era verde bensì rosso, grazie alla presenza del melograno in pasta di mandorla.