A cura della Redazione
"Non è un paese per donne", il libro al Caffè Letterario Domenica 15 gennaio, a partire dalle 18.30, nella sala del Caffè letterario “Nuovevoci” di in via Gambardella 13, sarà presentato il libro “Non è un paese per donne” (Mondadori, 2011), un’antologia di racconti a cura di Carmen Pellegrino e Cristina Zagaria, giornalista di Repubblica. La prefazione è di Miriam Mafai. Quattordici, in tutto, le autrici che hanno scritto i racconti pubblicati nel libro. “L’idea di questo libro è nata a febbraio di quest’anno, il giorno fatidico delle piazze del ‘Se non ora quando?’ - scrivono le autrici -. Ci siamo date un nome, le funambole, come le donne che raccontiamo, sospese su un filo eppure determinate e coraggiose nell’affrontare una realtà che ingenera vertigini e paure: perché l’Italia, ancora oggi, non è un paese per donne. Ne è nato un libro che racconta storie che i media non raccontano, ma che le donne vivono e in cui tutte potranno identificarsi. Un libro sulla straordinaria normalità come soggetto di storia e di vita, continuamente sottovalutata o, peggio, ignorata”. Frammenti di vita di donne italiane, per non smettere mai di parlare di donne, lavoro, famiglia, coraggio. E uno di questi racconti è ambientato a Torre Annunziata ed è dedicato a Matilde Sorrentino, la mamma coraggio che ha denunciato nel 1997 le violenze subite dal figlio in una scuola elementare nel Rione oplontino dei Poverelli. La storia di mamma Matilde, narrata da Carmen Pellegrino, riprende i fatti, i personaggi, i luoghi simbolo di quella tragica e raccapricciante pagina di storia oplontina, trasfigurata attraverso la lente del narratore. Il lettore viene proiettato nella casa di Matilde, a vivere le sue paure, le sue ansie, le sue incertezze, con una carica emozionale forte, in alcuni punti tanto intensa da togliere il fiato. Interverranno Carmen Pellegrino, Raffaella Ferrè e Patrizia Rinaldi.