A cura della Redazione
Pallavolo: vittorie per la Fiamma Torrese e l´Oplonti Quarto successo consecutivo per la Fiamma Torrese, assoluta protagonista nel campionato di pallavolo di serie C femminile. Le oplontine allenata da Adelaide Salerno superano in trasferta l´Albakiara Volley Cercola con i parziali di 15-25, 14-25, 14-25. Le "fiammette" sono ora seconde in classifica a 11 punti, uno in meno della capolista Scafati. Venerdì 11 novembre, alle ore 20,30, si prevede il tutto esaurito alla palestra dell´Isis Pitagora di via Tagliamonte, dove la Fiamma incontrerà proprio la prima della classe. Un match che potrebbe già definire le gerarchie del girone B. "Faccio appello ai tanti appassionati, e non, di volley - afferma il presidente del sodalizio Giovanni Longobardi - affinché vengano in tanti a tifare Fiamma nella gara di venerdì. Abbiamo bisogno del sostegno del pubblico. Le ragazze stanno disputando un ottimo inizio campionato, ben al di là delle nostre aspettative. Siamo molto soddisfatti. Ora ci attende una partita difficilissima che dovremo affrontare con la massima concentrazione. Il calore dei tifosi potrebbe darci una marcia in più". Intanto, l´Oplonti Volley conquista la sua prima vittoria in campionato dopo tre sconfitte consecutive ed un solo punto raccolto. La formazione allenata da Gennaro Libraro si impone in casa per 3-0 sull´Elpral Ars et Labor di Avellino (25-12, 26-24, 25-11 i parziali). Una boccata di ossigeno per i torresi che con i tre punti conquistati, per la prima volta da inizio stagione, abbandonano la zona retrocessione. Domenica 13 novembre, l´ennesima trasferta in terra pugliese. L´Oplonti Volley se la vedrà con il Filanto Casarano, che ha due punti in più rispetto alla compagine del direttore generale Carmine Arpaia.