A cura della Redazione
I Pennelli di Vermeer e il decamerone di Boccaccio I Pennelli di Vermeer sono tra le band italiane invitate dall’etichetta discografica francese Musea Records per prendere parte al progetto dal titolo «Decameron: Ten Days in 100 Novellas (I parte)». Si tratta di un raffinato CD-BOX contenente 4 CD con brani ispirati a 33 Novelle del Decamerone di Boccaccio e realizzati da altrettanti musicisti o band internazionali. Tra queste, i Pennelli di Vermeer, che partecipano al progetto con il brano dal titolo «Martellino’s Tale» ispirato alla prima novella del secondo giorno. Nel brano proposto, si fondono sonorità medievali, rock-progressive, cori ancestrali e voci a canone, tutti ingredienti musicali tipici della band. Le musiche e i testi liberamente ispirati alla novella boccaccesca sono dell’autore e compositore della band Pasquale Sorrentino (voce, basso, chitarra acustica, chitarra elettrica) affiancato da Raffaele Polimeno (moog, harpsichord, mellotron, piano, organo) e Marco Sorrentino (voce e batteria). Da sottolineare la preziosa collaborazione del musicista Gerardo Oliva che ha collaborato suonando la ghironda, tipico strumento medievale. La pubblicazione del CD-BOX è prevista per il mese di Novembre 2011. Sarà acquistabile presso i punti vendita della Musea Records o direttamente dal sito dell’etichetta. Per maggiori informazioni, consultate da Novembre 2011, il sito www.musearecords.com. COMUNICATO