A cura della Redazione
Incontro alla chiesa della SS. Trinità per ricordare Giancarlo Siani Questa sera, alle ore 19.30, l´Auditorium della chiesa della SS. Trinità di via Gino Alfani a Torre Annunziata, ospiterà un incontro per ricordare la figura di Giancarlo Siani. Il giovane giornalista de Il Mattino fu ucciso il 23 settembre 1985 dalla camorra. Una vendetta della malavita per aver scritto del connubio tra politica e malaffare instauratosi nella nostra città in quegli anni. "Si tratta di una tavola rotonda - scrivono i promotori dell´iniziativa - per un impegno comune a riaffermare la speranza, la voglia di legalità che non possono essere sopraffatte, e la lotta contro mafia e camorra, contro il silenzio, contro le connivenze, contro le raccomandazioni, contro le clientele, contro i favoritismi, contro il malaffare e per il riscatto dell´intero martoriato territorio vesuviano continua". Domani, alle ore 19, verrà celebrata, inoltre, sempre presso la parrocchia di via Gino Alfani, una messa in ricordo di Siani. L´evento è stato organizzato dal Centro Studi Legalità&Sviluppo, Comunità parrocchiali, Associazione Libera - nomi e numeri contro le mafie, Casa della Solidarietà, Osservatorio Ambiente e Legalità di Legambiente, Fondazione Caponnetto, Rete per la Legalità, Familiari vittime di Mafia e Camorra, e FLARE Network.