A cura della Redazione
Un uomo ed una donna arrestati per spaccio di droga Stamattina, alle 3,30 circa, una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, al comando del cap. Luca Toti, traeva in arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti Nicola Caso, 33 anni, operaio di Torre Annunziata. Nella circostanza, i militari, a seguito di una perquisizione domiciliare, rinvenivano e sequestravano 7,26 grammi di cocaina e la somma contante di 120 euro. Dopo i rilievi foto dattiloscopici, l’arrestato veniva trattenuto presso una camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo, innanzi l’Autorità giudiziaria. Qualche ora più tardi, alle 7,00, circa, il personale della CIO del X Btg “Campania” traeva in arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti Carmela Vernillo, 39enne, pregiudicata di Torre Annunziata. Nella circostanza, i militari, sorprendevano l’arrestata mentre cedeva della sostanza stupefacente a L.G., 37enne di Castellammare di Stabia, segnalato poi alla competente autorità amministrativa. Nel corso della perquisizione personale e domiciliare, i militari rinvenivano e sequestravano gr. 0,3 di crak e la somma contante di 370 euro. Anche in questo caso l’arrestata veniva trattenuta presso una camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.