A cura della Redazione
Italia dei Valori: domenica si firma per i referendum Domenica 4 settembre, dalle ore 10,30 e fino alle 13,00, davanti al Banco di Napoli di corso Umberto I, Torre Annunziata, il Circolo dell´Italia dei Valori raccoglierà le firme per l´indizione di due referendum. Il primo per chiedere l´abolizione delle Province. Una firma per presentare un disegno di legge di iniziativa popolare e cancellare la parola “Province” dalla Costituzione. Oggi in Italia ci sono più di 110 Province, un “carrozzone” obsoleto che serve solo a far crescere gli sprechi della politica e le poltrone. Vogliamo abolire le Province perché costano tanto: circa 20 miliardi di euro all’anno e perché sono superflue; le loro funzioni si potrebbero assegnare a Comuni e Regioni. Il secondo, per l´abolizione dell´attuale legge elettorale (porcellum). Una firma per cancellare una legge che ha rubato ai cittadini il diritto di scegliere chi dovrà rappresentarli. Oggi, in Italia, gli elettori non possono decidere chi mandare in Parlamento. Le scelte sono lasciate ai partiti, che premiano così i più fedeli e obbedienti. Certo non i più capaci. COMUNICATO