A cura della Redazione
Tappa del campionato nazionale di nuoto di fondo a Torre Buon successo per il Primo Trofeo Oplonti Marina del Sole, valido per il campionato nazionale di nuoto di fondo. La manifestazione è stata organizzata in onore del nuotatore disabile torrese Salvatore Cimmino, che da anni conduce una battaglia personale in tutti i mari del mondo per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Oltre cinquanta nuotatori, tra cui Martina Grimaldi, vicecampionessa del mondo a Shangai, e Simone Ercoli, medaglia d’argento agli ultimi europei, sono scesi in acqua partendo dal Lido Azzurro. Hanno proseguito fino allo scoglio di Rovigliano e, dopo aver girato la boa, sono ritornati allo stabilimento balneare di viale Marconi. “Una vera e propria festa nella mia città - ha sottolineato Cimmino - e questo grazie a Peppe D’Angelo”. La kermesse sportiva è stata organizzata dal consigliere comunale delegato allo Sport, Domenico De Vito.