A cura della Redazione
Torresi nel Mondo: pulita la spiaggia di Rovigliano Ancora una volta il richiamo dei Torresi nel Mondo ha scritto un´altra bella pagina di civiltà a favore della nostra città. Dopo l´intervento all´aiuola di Piazza Giovanni XXIII, dove la scarsa affluenza di intervenuti ha demoralizzato non poco Oscar Guidone e i suoi collaboratori, l´intervento fatto ieri sera per la pulizia della spiaggia di Rovigliano si è dimostrato di tutt´altro risultato. Ad intervenire, oltre alle decine di collaboratori dell´associazione capeggiata da Oscar, tutti i ragazzi dell´associazione "Misericordia" di Torre Annunziata. Oltre il lavoro, è stato un momento unico di aggregazione e di dimostrazione di grande senso di appartenenza a questa comunità, talvolta così bistrattata. Dopo circa due ore di intenso lavoro, tra un enorme quantità di ogni sorta di rifiuto lì depositato della risacca, i risultati avuti sono stati quelli di una spiaggia degna all´evento che si terrà domani, 5 Agosto. E tra i tanti amici intervenuti, vi erano ancora altri tedeschi non torresi che hanno prestato le loro energie alla causa e un gruppo di ragazzi del Rione Annunziata accorsi all´appuntamento a dare man forte all´amico Oscar, ricevendo poi come premio, per la loro dimostrazione di solidarietà, da parte dell´associazione Torresi nel Mondo, un pallone in cuoio. Oscar Guidone, la sua compagna Brigitte Zentis, anche lei sempre presente alle iniziative pro Torre Annunziata, che definisce la sua seconda città, e tutti i consiglieri e collaboratori dell´associazione, ci tengono a sottolineare il loro rammarico in merito alle innumerevoli critiche controproducenti e non costruttive scaturite da quanti scrivono su alcuni blog, e che queste iniziative non hanno nessuno scopo denigrante per l´opera dell´amministrazione locale. Sono, invece, promosse per sensibilizzare il cittadino al quale si richiede maggiore attenzione verso la propria città e meno immobilismo. V.M.