A cura della Redazione
Oplonti Volley, primo colpo di mercato: Mauro Longobardi Dopo una serie di conferme arriva il primo colpo in entrata: Mauro Longobardi (foto) è il nuovo palleggiatore dell’Oplonti Volley. Dopo l’addio di Bafumo, il direttore sportivo Carotenuto ha iniziato subito a setacciare il mercato e in accordo con la dirigenza ha deciso di prendere il meglio che c’era sulla piazza. Mauro non ha certo bisogno di presentazioni, il suo curriculum dice tutto; per lui esperienze anche in serie A oltre a diversi campionati vinti. Lo sforzo fatto per portare Mauro a Torre Annunziata è la dimostrazione che all’Oplonti c’è un progetto serio e molto ambizioso che di anno in anno vede la società, sempre di più proiettata in alto, diventare una delle realtà più positive della pallavolo campana. Ecco le parole di Longobardi dopo la firma: “Inizio col dire che sono molto contento e sereno di approdare in una società come quella dell’Oplonti Volley, società che sta crescendo di anno in anno in tutti i reparti a vista d’occhio e sta lavorando alla grande per regalare alla città un po’ di sport sano e spettacolare. Fin dall’inizio che ho avuto il primo incontro con il mio amico di vecchia data Filippo Carotenuto, c’è stata quella sensazione positiva di venire a far parte di un progetto importante ed ambizioso come quello che vuole mettere in atto la società oplontina. Ci siamo detti molte cose, del presente e per il futuro, alla fine ho raggiunto la conclusione di voler far parte di questa grande famiglia a 360 gradi, mettendomi e mettendo a disposizione tutto il mio sapere per quanto riguarda il volley, sia nei confronti della squadra che dell’ allenatore e della società. La cosa importante che ho promesso al mio amico Filippo, in qualità di rappresentante della società, è che la mia presenza all’Oplonti Volley non sarà una presenza di passaggio, ma c’è tutta la voglia e la disponibilità di costruire qualcosa di ambizioso assieme a loro, presente e futuro... Finalmente quest’anno ritrovo mister Libraro, con il quale ho condiviso tanti traguardi bellissimi e tante vittorie altrettanto fantastiche. Mi ha dato tanto nel cammino pallavolistico, sia come giocatore che come uomo, mi ha trasmesso quella giusta grinta e un carattere vincente, cosa che non tutti possiedono. Spero di ripagarlo con altrettante vittorie e di condividere tante gioie con tutta la squadra, gruppo di giocatori e amici fantastici che già conoscevo da tempo. Prima di partire per le vacanze, ci tengo a fare un saluto speciale alla splendida tifoseria oplontina, che ha fatto voce grossa in casa e fuori, sostenendo in qualsiasi momento la squadra, cosa che non è da tutti, continuate così alla grande!!! Un abbraccio e un saluto và a tutta la società oplontina, dal presidente Arpaia fino all’ultimo collaboratore di questa splendida associazione... ci vediamo in palestra per l’inizio dei lavori. Ci divertiremo sicuramente trasmettendo a tutti coloro che ci verranno a vedere grandissime emozioni e sano spettacolo...Buone vacanze a tutti, a presto e...forza Oplonti!" Con il nuovo palleggiatore, la squadra inizia a prendere forma ma il direttore sportivo è al lavoro per portare all’Oplonti nuovi giocatori che facciano fare il salto di qualità alla squadra. Nei prossimi giorni sicuramente ci saranno delle novità. Intanto da parte del presidente e di tutta l’Associazione va il benvenuto a Mauro nella grande famiglia oplontina, con la certezza che la sua bravura e esperienza unita all’ambizione e al lavoro della società possa essere il connubio perfetto per raggiungere i risultati sperati. ANGELO CIRILLO