A cura della Redazione
Torresi nel Mondo: Maria Pia La Rocca cittadina USA Pubblichiamo la lettera inviataci da Antonio Viola, nostro concittadino e docente all´Università La Sorbonne di Parigi. Nella missiva si parla Maria Pia La Rocca, nativa di Torre Annunziata, che ha ottenuto la cittadinanza americana. Egregio direttore, volevo comunicare a lei e a tutta la città che Maria Pia La Rocca, figlia della più conosciuta preside Lina Lauretta, ha ottenuto qualche giorno fa la cittadinanza americana. Si tratta di un grande riconoscimento. Da anni residente a San Francisco, dove insegna all’Università (attualmente, fa la spola tra la città californiana e Torino, dove collabora con l’Istituto Nazionale di Neuroscienze), ha potuto dimostrare il suo apporto professionale e culturale alla nazione che l’accoglie, tanto da conferirle la cittadinanza. Maria Pia, come me, fa parte di quella numerosa schiera di intellettuali e professionisti che si trovano all’estero per lavoro, oggi come cento anni fa. La sola differenza è che noi coltiviamo la doppia nazionalità conservando un dialogo aperto con le nostre origini. Con la segreta speranza, un giorno, di attivare dei canali privilegiati tra la vecchia e la nuova terra d’adozione. Distinti saluti. Antonio Viola docente Università de La Sorbonne di Parigi (dal periodico TorreSette dell´8 luglio 2011)