A cura della Redazione
"Martedì in Arte", musei aperti gratis questa sera Si rinnova oggi l’appuntamento con i luoghi d’arte grazie all’iniziativa del Ministero per i Beni Culturali i “Martedì in Arte”. Dalle 19.00 alle 23.00 aprono gratuitamente i principali Musei statali. Questa iniziativa consentirà anche a chi lavora fino a tardi di poter conoscere o rivedere le bellezze artistiche del nostro paese. Per alcuni siti è necessaria però la prenotazione, come la visita alle Terme Suburbane degli Scavi di Pompei e, purtroppo, i posti sono andati già esauriti un’ora dopo l’apertura delle prenotazioni. Nella nostra regione è possibile visitare: - Scavi e Teatro Antico di Ercolano, Corso Resina, 5 - Ercolano (NA) - Palazzo Reale di Napoli, Piazza del Plebiscito, 1 - Napoli (NA) - Museo di Capodimonte, Via Miano, 1 - Napoli (NA) - Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo - Napoli (NA) - Museo di San Martino, Largo San Martino - Napoli (NA) - Scavi Vecchi e Nuovi di Pompei, Villa dei Misteri, 2 - Pompei (NA) - Reggia di Caserta e Complesso Vanvitelliano, Via Douet 2/a - Caserta (CE). Consigliamo la visita degli scavi di Ercolano, senza prenotazione, nell’attesa che per la prossima apertura (26 Luglio) si possano ottimizzare le visite a ciascun sito. Giovanna Ostini