A cura della Redazione
L´Italia dei Valori e i rappresentanti in seno ai seggi elettorali L´Italia dei Valori di Torre Annunziata, insieme al Comitato referendario, è in prima linea per pruomuovere i referendum del 12-13 giugno prossimi. Il Circolo di Torre Annunziata ha raccolto a suo tempo circa tremila firme per la proposizione dei referendum su nuclare, acqua e legittimo impedimento. Riguardante quest´ultimo, il partito di Di Pietro è stato l´unico a scendere in campo, mentre per gli altre consultazioni referendarie hanno partecipato anche partiti ed associazioni. Ed è per questo motivo che i rappresentanti di lista ammessi per il referendum sul legittimo impedimento sono esclusivamente dell´Italia dei Valori. "Per coloro che volessero impegnarsi in prima persona e rappresentare il nostro partito ai seggi elettorali (rappresentanti di lista, ndr) - afferma il dott. Antonio Gagliardi, della segreteria regionale - possono contattare il nostro numero telefonico 081-3539768 oppure il numero di cellulare 3346386760. Bisogna necessariamente che tutti vadano a votare per superare il quorum del 50 per cento, soglia al di sotto della quale i referendum non producono alcun effetto".