A cura della Redazione
Circa 1.300 le presenze notturne negli Scavi di Oplonti Grande successo di pubblico dell´iniziativa la "Notte dei musei", con visite guidate agli Scavi di Oplonti (Villa di Poppea) rimasti aperti sabato 14 maggio dalle ore 20.00 alle ore 2.00 con ingresso gratuito. L´evento, organizzato dall´Archeoclub d´Italia-Torre Annunziata "Mario Prosperi", ha visto la presenza di circa 1.300 visitatori, che hanno potuto visitare anche il deposito dove sono custoditi i reperti delle Ville oplontine. Gli Scavi di Oplonti versione notturna hanno un fascino che rende il sito archeologico surreale e di una bellezza unica. Peccato che siano sottostimati, in termini di presenza, rispetto ad altri siti molto meno interessanti della Villa di Poppea.