A cura della Redazione
Oplontiamo. Referendum, petizione per la scelta degli scrutatori Prosegue l’iniziativa dell’Associazione Oplontiamo di Torre Annunziata che chiede ai cittadini di Torre Annunziata di firmare una petizione con la quale si invita la Commissione elettorale del Comune oplontino a scegliere gli scrutatori per i prossimi referendum con un sorteggio pubblico e non sulla base di nominativi indicati dai partiti politici. “Chiediamo un atto di coraggio alla commissione per evitare che siano sempre i soliti noti a svolgere questo ruolo – dice il Presidente dell’Associazione Pietro Farro -. Sappiamo che la legge prescrive un percorso ben definito ma niente vieta che i nomi vengano indicati alla Commissione dopo che si sia svolto un sorteggio pubblico al quale partecipino tutti coloro che sono iscritti all’albo degli scrutatori. Non è possibile che anche i pochi spiccioli che sono destinati a chi svolgerà questo ruolo per i referendum del prossimo 12 e 13 giugno, siano oggetto di clientele e elemosine. A maggior ragione per i referendum i partiti non dovrebbero proprio entrare nella discussione, essendo al massimo coinvolti i comitati per il Sì e per il No”. La raccolta delle firme per la petizione si svolgerà domenica prossima, 10 aprile in Corso Umberto, angolo Via Gino Alfani dalle ore 10 alle 13.30, mentre per il fine settimana seguente è previsto il banchetto nella zona di Torre Centrale.