A cura della Redazione
Black Eyed Dog in concerto al Nonsolocaffè Ritornano i live cantautorali d´autore al Nonosolocaffè di Torre Annunziata. VEnerdì 8 aprile, a salire sul palchetto, uno dei più promettenti cantautori folk-rock nazionali ovvero il siculo-lombardo Black Eyed Dog. L´artista è ormai prossimo alla pubblicazione del suo terzo album registrato presso le officine meccaniche di Mauro Pagani (ex PFM) ed uscirà sempre per la prestigiosa "Ghost Records", da anni ormai l´etichetta italiana che sforna i migliori prodotti. Un concerto intimistico, una voce estremamente viscerale, che richiama le atmosfere del rimpianto folksinger inglese Nick Drake scomparso prematuramente nel 1974 a soli 26 anni, a cui si alternerà le note del piano e suoni di strumenti a corda. Ad aprire il concerto ci sarà l´esibizione di una delle realtà cantautorali vesuviane più promettenti ovvero "Guy Littell" nome dietro il quale si cela l´artista torrese Gaetano di Sarno. L´evento si avvarrà del supporto e della collaborazione professionale del negozio di strumenti musicali e assistenza degli stessi "Musica & Musica" di Sant´Antonio Abate. Durante il concerto sarà inoltre ancora visibile la mostra personale di Maria Alba; l´artista oplontina, tra le più promettenti del panorama underground vesuviano, allestisce le sue opere dove ossessivi personaggi "reali" sono immersi in oscuri scenari tra il rosso e il nero. L´evento avrà inizio alle ore 22.00 e come sempre sarà ad ingresso gratuito.