A cura della Redazione
Unità d´Italia, l´accorato messaggio di Oscar Guidone Noi emigranti torresi, sparsi in tutto il mondo per cercare d´aver ciò che a noi fu negato, un pezzo di pane e un´esistenza possibile, festeggiamo l´Unitá d´Italia. Io credo, con tutto il rispetto che provo per le teorie internazionalistiche, volte ad attenuarne la portata, che l´amore per la Patria sia naturale per l´uomo come l´aria che respira: un sentimento fondamentale della nostra vita come quello per la nostra mamma, per Iddio, per la nostra amata Madonna della Neve. L´uomo onesto e sensibile ha per la propria Patria lo stesso amore che prova verso sua madre, È un sentimento innato che non è pregorativa e monopolio di alcun popolo, ma di tutti indistintamente. L´amore per la Patria è riconoscere che lo stesso sentimento vive nell´anima di qualsiasi latitudine. L´amore per la Patria non deve condurre alla superbia, all´orgoglio sfrenato e alla brama di schiacciare gli altri. Si ama la propria Patria senza isterismi, senza grandi parole, servendola in silenzio: senza consegnare la propria terra allo straniero, chiunque esso sia. Oggi occorre all´Italia e alla nostra bella e amata Torre Annunziata, gente (e non mi stancheró mai di dirlo) che sappia battersi nella vita di ogni giorno contro il dilagare della corruzione, dell´immoralità e dell´opportunismo. L´amore per la patria non lo si non lo si dimostra solo in particolari circostanze e in determinati momenti, ma é sentimento che deve abbracciare tutta la vita. OSCAR GUIDONE Presidente Torresi nel Mondo