A cura della Redazione
In un clima surreale l´Oplonti Volley è sconfitto dal Lucera In un clima assolutamente surreale si è disputato, ieri sera al Palaoplonti, il match valevole per il campionato nazionale di serie B2 tra Oplonti Volley e Lucera. Gli ospiti hanno avuto la meglio per 3-1 (parziali 19-25, 26-28, 25-18, 19-25), ma è doveroso per il cronista sottolineare con quale stato d’animo gli atleti di Torre Annunziata hanno affrontato l’impegno che la Federazione pallavolistica non ha voluto rinviare. L’improvvisa e prematura scomparsa di Giovanni Gurgone, vice presidente e “voce” ufficiale del sodalizio, ha scosso oltremodo la squadra che ha lasciato i primi due set agli avversari con la complicità, soprattutto nel secondo, di qualche svista arbitrale. Solo nella terza frazione i ragazzi allenati da Gennaro Libraro hanno mostrato il vero volto di una formazione che sta brillantemente conquistando la permanenza in categoria. Prima dell’inizio della partita Giovanni Gurgone (nella foto) è stato ricordato con un minuto di raccoglimento e con gli omaggi floreali (deposti sulla postazione TV dove il nostro collega si cimentava nella telecronaca) dell’Oplonti e della Novartis, l’azienda farmaceutica nella quale ricopriva il ruolo di dirigente.