A cura della Redazione
Pallacanestro, sfida tra il CBTA e S. Maria La Carità Turno infrasettimanale per la squadra seniores del Centro Basket Torre Annunziata, impegnata nel campionato di Promozione maschile. Ad attendere il team torrese di pallacanestro, la trasferta a Santa Maria la Carità, formazione che si è rinforzata nel mercato di gennaio per puntare diritta ai play-off. "Siamo consapevoli che non è facile - afferma Raffaele Ciliberto - ma vogliamo disputare una buona prova non avendo nulla da perdere". Grande triangolare con i gruppi minibasket, quello disputato sabato scorso nella palestra del III Circolo didattico di via Isonzo. Oltre al CBTA, erano presenti anche il BTS Stabia di coach Attilio Stella e la Pallacanestro Boscoreale dell´allenatrice Claudia Castaldi. I mini atleti hanno dato vita a vari mini incontri mettendo in campo tanto agonismo apprezzato dal folto pubblico presente sugli spalti. Al termine del pomeriggio, la felicità era presente sui volti degli oltre cento bambini coinvolti nell´evento e soddisfazione anche dei due istruttori biancoverdi, Guido iezza e Michele Uliano. Brutta partita, invece, quella disputata dalla formazione dell´under 14 (foto) in quel di Scafati. La squadra è apparsa stanca e poco lucida sin dalle prime battute, eppure nel girone di andata il team scafatese aveva sudato le proverbiali sette camicie per avere la meglio sui lupacchiotti biancoverdi. "Siamo apparsi distratti e demotivati - dichiara coach Giuseppe Annunziato -. Giocando in questo modo si rischiano solo brutte figure e si butta alle ortiche tutto quello che di buono si sta compiendo. Credo in una forte reazione dei miei ragazzi già sabato pomeriggio contro l´Angioletti di Torre del Greco". Vittoria e primato per la squadra under 17 dell´SMG Latina del duo biancoverde Quartuccio-Caldiero, prodotti del vivaio del CBTA, che ormai imbattuta aspetta solo lo scontro diretto contro la Lottomatica Roma di venerdì 18 marzo per avere la matematica certezza di approdare alla fase interregionale. In terra pontina sono giunti numerosi sostenitori che hanno applaudito anche le giocate dell´altro "verdone" Luigi Coulibaly, presente nella formazione ospite della Pallacanestro Palestrina. I sostenitori della squadra orange pontina, ed in particolare del duo Quartuccio-Caldiero, si stanno già organizzando per affrontare la trasferta romana di venerdì prossimo sul campo situato nei pressi dello stadio Olimpico. Infine, vittoria sul filo di lana per l´under 19 di coach Nicola Ottaviano, che supera di un solo punto la formazione napoletana dell´Arzano e si rilancia in classifica prepotentemente. Solita prova maiuscola del folletto Dario Cirillo (´94), autore di ben 38 punti e ormai vero leader della compagine oplontina. LUCA LA ROCCA