A cura della Redazione
I racconti "La pietra bianca" di Michele Prisco tradotti in spagnolo I racconti del grande scrittore di Torre Annunziata, Michele Prisco, raccolti nel volume "La pietra bianca", saranno tradotti in lingua spagnola. A curare il progetto, Alfonso Prats Menseguer. Il testo sarà pubblicato per i tipi di Ediciones Antigona e verrà venduto nelle libreri iberiche. "La pietra bianca" è l´ultima opera dell´autore torrese, scomparso nel 2003, edita dalla casa editrice napoletana Graus Editore. "La pietra bianca" diventerà così "La piedra blanca". L´opera contempla quattro brevi racconti inediti, 80 pagine in tutto: "La pietra bianca", che dà il titolo all´intera raccolta, "Vigilia di Piedigrotta", "Vapore dei greti" e "Festa in famiglia".