A cura della Redazione
L´Amministrazione comunale rende omaggio a Salvatore Cimmino L´Amministrazione comunale rende omaggio a Salvatore Cimmino. Il sindaco Giosuè Starita ed il consigliere delegato allo Sport, Domenico De Vito, si congratulano con il nuotatore disabile di Torre Annunziata che ha compiuto, la settimana scorsa, un´altra delle sue imprese: nuotare da Santa Fè a Coronda, in Argentina, coprendo una distanza di 57 chilometri in 5 ore e 43 minuti. "Ancora una volta, il sacrificio, la forza di volontà, lo spregio del pericolo, la grande preparazione atletica, l’umiltà e la solidarietà del nostro concittadino - ha dichiarato il consigliere delegato allo Sport, De Vito - onorano il popolo oplontino, che anche in questa nuova impresa, riconosce il lui le sue grandi doti di campione". Cimmino porta avanti da anni il progetto "Per un mondo senza barriere", con l´obiettivo di testimoniare le difficoltà che devono affrontare i disabili nella vita di tutti i giorni e di sensibilizzare l´opinione pubblica su tali tematiche.