A cura della Redazione
Il consigliere Langella eletto neo presidente del consiglio comunale E´ Gioacchino Langella (Noi Sud) il neo presidente del consiglio comunale di Torre Annunziata, eletto alla prima votazione con 22 voti. Sostituisce Raffaele Sentiero, consigliere regionale, dimessosi nei giorni scorsi dalla carica di consigliere comunale e surrogato dal neo consigliere Massimo Papa. Eletto, inoltre, come vicepresidente in quota alla maggioranza il consigliere Raffale Izzo di Orgoglio e Dignità. Approvati, infine, anche tutti gli altri punti all´ordine del giorno, tra cui l´assestamento di bilancio, con il parere non favorevole della Commissione Bilancio. I motivi di tale decisione, ce li spiega lo stesso presidente Luigi Cirillo. "Innanzitutto - spiega - sono state quasi completamente stornate le poste in bilancio, pari a 185 mila euro, relative ai capitoli di spesa destinati a dare un input allo sviluppo economico e all’occupazione. Questo disattendendo l’indirizzo che il consiglio comunale aveva dato alla giunta per la realizzazione di progetti destinati a tali scopi. Inoltre, sono stati rimpinguati i capitoli di spesa afferenti al mero assistenzialismo, per un importo complessivo di 35 mila euro. La Commissione - conclude Cirillo -ritiene che questo modo di fare politica sia desueto e che necessitano altri tipi di interventi per andare incontro alle esigenze delle famiglie meno abbienti". Critici anche gli interventi del capogruppo del Pd Luigi Ammendola e del consigliere Pierpaolo Telese, soprattutto per quanto riguarda il rimpinguamento di alcuni capitoli di bilancio privi di progetti esecutivi".