A cura della Redazione
Mini crociera Capri-Amalfi per "Oplonti per la ricerca" E’ stata una giornata gaia e solare quella vissuta dai crocieristi il 3 ottobre scorso, sulla rotta per Capri, con destinazione Amalfi. La mini-crociera è stata organizzata dal Comitato “Oplonti per la Ricerca”, istituito nell’anno 2000 dall’Amministrazione Comunale di Torre Annunziata, al fine di sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione delle malattie oncologiche e raccogliere, tramite la promozione di manifestazioni ludiche, sportive e di spettacolo, fondi da devolvere alla ricerca e alla lotta contro il cancro. La motonave “Marine Club”, alle ore 9,00, ha lasciato, a pieno carico, con 250 crocieristi, il Porto di Torre Annunziata, sotto la guida sicura dell’esperto Comandante, il sig. Michele Russo, e di lì, ha percorso, sotto un bel sole di fine estate, le tranquille acque del Golfo. A bordo le instancabili componenti del Comitato, Maria Piscopo, Elisa Galasso e Lina Iovino, e il Presidente, Davide Frega, che ha porto ai crocieristi i saluti del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale. La gita in mare è stata allietata dalla partecipazione della giovanissima e promettente cantante Erika De Vivo, che ha attirato a sé l’attenzione dei gitanti, coinvolgendoli in una festosa animazione. Il Presidente ha rinnovellato ai crocieristi le finalità del Comitato, e il tema dell’edizione dell’anno 2010, la settima, dedicata alla ricerca, prevenzione e terapia delle neoplasie dell’apparato genitale, maschile e femminile. Intervistato dal Presidente, il chirurgo Francesco Frega ha, in corso di navigazione, illustrato i significativi risultati conseguiti nella ricerca oncologica, soprattutto nel campo delle neoplasie dell’utero e del seno, non mancando di impartire utili consigli sulla prevenzione. La manifestazione è stata sostenuta da vari Sponsor che Lina Iovino ha citato uno per uno, ringraziandoli dai microfoni della cabina di comando: la Farmacia del Leone, del dr. Sergio Spagnuolo, e le ditte che, con i loro prodotti, hanno consentito ai crocieristi di consumare una ricca e varia colazione: “SISA-Supermercati Pettorino”, “Ciro Amodio a r.l.”, “Nunziatiello s.n.c.”, “CONAD Farro”, “Lucullus”, “CONAD via Plinio”, “Vapoforno” e le pasticcerie “Di Francesco”, “Fiorentino”, “Lettieri”, “Manco”, “F.lli Mauro”, “Paolillo”, “Tartufo” e “Vesuvio”. La gita ha visto anche un momento di religiosità coinciso con la giornata della “Supplica” alla Madonna di Pompei, letta da Maria Piscopo e da Elisa Galasso, seguita dalla celebre “Ave Maria” di Schubert, cantata da Patricia, attiva e simpatica componente dell’equipaggio. L’Organizzazione della crociera si è avvalsa della collaborazione delle graziose hostess dell’Istituto “ISIS A. Graziani”, Sez. alberghiera, coordinate dal prof. Michele Lettieri; rinnovandosi il connubio che da anni unisce l’Istituto scolastico al Progetto “Oplonti per la ricerca”. La serata si è conclusa alle ore 19,00, con l’approdo al porto di Torre, tra la soddisfazione e la gaiezza dei partecipanti. “Oplonti per la ricerca” deve quest’anno l’iniziativa al Sig. Sindaco, a Michele Cuomo, Assessore del ramo al momento di introdurre la 7^ edizione tra gli impegni dell’Amministrazione per l’anno 2010, e a tutta la Giunta Municipale.