A cura della Redazione
Cassa integrazione per i 28 lavoratori della Damiano Motor´s Fumata bianca per i 28 lavoratori della Damiano Motor´s, leader sul territorio delle costruzioni elettromeccaniche. Stamani, presso l´Unione Industriali di Napoli, l´atteso incontro tra le organizzazioni sindacali, i rappresentanti dell´azienda di Torre Annunziata e quelli dell´Unione Industriali. Alla fine dell´incontro, è stata concordata la cassa integrazione per un anno a rotazione per tutti i 26 operai, più 2 precari. Un risultato migliore rispetto alla proposta della proprietà di mettere in mobilità 15 dipendenti della fabbrica di via Terragneta. Una vertenza che si è chiusa con soddisfazione da parte delle maestranze, in attesa che l´azienda superi questo momento di difficoltà dovuto ad un calo delle commesse.