A cura della Redazione
Da Taranto per acquistare e rivendere droga, due arresti Un uomo e una donna in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, guidati dal capitano Luca Toti, hanno arrestato due persone provenienti dalla provincia di Taranto. Durante una serie di controlli nei quartieri a rischio, gli uomini dell´Arma hanno fermato una Fiat Grande Punto nella quale viaggiavano Pasquale Tagliente (nella foto), , 32 anni residente a Pulsano (Ta), pregiudicato, e Cosima De Summa, 26 anni, residente a Statte (Ta). Dopo aver controllato i documenti e notato che i due erano pugliesi, i carabinieri hanno chiesto i motivi per i quali si trovavano a Torre. A questo punto l´uomo ha spiegato che dovevano recarsi al funerale di un parente. I militari, inosospettiti, hanno effettuato maggiori controlli e durante la perquisizione hanno trovato 53 grammi di cocaina, che l´uomo aveva nascosto negli slip, e la somma di mille e quattrocento euro, sequestrata insiema allo stupefacente. I due, verosimilmente, erano giunti a Torre per acquistare la droga e rivenderla in Puglia.