A cura della Redazione
Manifestazione del Pd alle Terme per il rilancio del centrosinistra Il rilancio del centrosinistra nel territorio passa da Torre Annunziata. Lunedì pomeriggio, alle Terme Nunziante, il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino (foto), ha aperto la manifestazione organizzata dal Partito Democratico "Sveglia... diamo ossigeno ai Comuni", promossa nell´ambito della giornata nazionale di mobilitazione per gli enti locali. "I nostri Comuni - ha dichiarata il primo cittadino di Napoli - sono in difficoltà a causa dei tagli del governo nazionale. Quello che accade per Napoli, che ha subìto un taglio di 31 milioni di euro, accade per tutti i Comuni della provincia. Per questo motivo - prosegue - anche noi protesteremo chiedendo più rispetto per le nostre comunità". Presente all´incontro anche il segretario regionale del Pd, Enzo Amnedola: "La protesta - afferma Amendola - per la situazione politica attuale parte da Torre Annunziata, che riteniamo uno dei comuni più importanti della provincia. Dalla città oplontina poniamo il tema del patto di stabilità dei Comuni. Per questo motivo presentiamo una proposta di legge e chiediamo che la giunta regionale, come primo atto del suo mandato, approvi una revisione del patto di stabilità: decentramento per cambiare le funzioni della Regione da organo di gestione d organo legislativo ed abbassare la gestione in maniera sussidiaria verso i Comnuni". Gli fa eco il sindaco oplontino Giosuè Starita: "Torre Annunziata rappresenta un riferimento politico e di partecipazione, quindi è normale che vi sia questa attenzione da parte dei vertici regionali e nazionali del Pd". Presente anche il segretario cittadino del Pd, Francesco Saverio Porcelli: "La presenza dei vertici regionali del Pd nella nostra città rappresenta un segno di attenzione per Torre, che è stata sempre molto generosa nei confronti del centrosinistra. Sarà proprio a Torre il primo appuntamento elettorale. Dopo la sconfitta alle Regionali - continua Porcelli - abbiamo una grande responsabilità. Non dobbiamo sbagliare nulla. Dobbiamo creare una coalizione di centrosinistra forte e coesa, compatta e aperta alle migliori energia della città". "Il centrosinistra a Torre Annunziata - afferma Raffaele Ricciardi, esponente dell´associazione Antenna della Legalità del Pd - riparte da una linea chiara del partito locale condivisa dai vertici regionali, quella di ricostruire il centrosinistra, una linea banalmente coerente con le idee del partito. La maggioranza deve essere di centrosinistra". MAURIZIO SANNINO