A cura della Redazione
Attivo il sistema Safety Tutor sulla Napoli-Salerno Da mezzogiorno di mercoledì 14 aprile, sull´autostrada Napoli-Salerno, è stato attivato il sistema Safety Tutor, nel tratto compreso tra Scafati e Salerno. Il dispositivo, brevettato da Autostrade per l´Italia, sarà gestito dalla Polizia Stradale ed è volto alla rilevazione della velocità media dei veicoli in un determinato tratto. Nella tratta da Scafati ad Angri le automobili potranno procedere ad una velocità massima di 100 km/h, mentre tra Cava dei Tirreni e Salerno la velocità massima consentita sarà di 80 km/h, velocità che si riduce sui 70 km/h per i mezzi pesanti. I tutor sono stati installati in direzione sud (ossia verso Salerno) al km 25+885 (in località Scafati); al km 30+500 (località Angri); al km 43+400 (località Cava de´ Tirreni) e al km 51+600 (località Salerno). In direzione nord (verso Napoli) sono situati al Km 51+600 (Salerno), al km 43+360 (Cava de´ Tirreni), al km 30+600 (Angri) e al km 26+000 (Scafati).