A cura della Redazione
Controlli di carabinieri ed Esercito. Dieci denunciati Lotta all´illegalità, proseguono i blitz delle forze dell´ordine sul territorio. Nei giorni 10 e 11 dicembre, i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, coordinati dal capitano Luca Toti e dal tenente Francesco Panebianco, supportati dalla C.I.O. 10° Btg. “Campania” e dal 19 Rgt. dell´Esercito “Cavalleggeri-Guide” di Salerno, impegnato nell’ambito dell’operazione “strade sicure”, hanno deferito in stato di libertà dieci persone. Si tratta di M. N. di 21 anni, F. C. di 19 anni, G. I. di 17 anni, D. S., pregiudicato di 39 anni, G. C. di 18 anni, M. V. di 36 anni, C. M., ragazza di 19 anni. Tutti sono stati sorpresi alla guida di autovetture sprovvisti di patente. Inoltre, fermati G. L., 28 anni, per guida sotto l´effetto di sostanze stupefacenti, E. B., donna di 32 anni, per guida di veicolo sottoposto a sequestro amministrativo, e M. C., 21 anni, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Segnalati alla Prefettura di Napoli L. P., 24 anni, e R. C., 21 anni, entrambi di Boscoreale, quali assuntori di stupefacenti, sequestrando a loro carico 2 grammi di hashsh. Nel corso dei controlli a tappeto, i militari hanno anche sottoposto a fermo amministrativo 14 motocicli/ciclomotori per guida senza casco protettivo, guida di ciclomotore sprovvisto di copertura assicurativa. Ritirati ben 11 documenti di circolazione a motocicli ed autovetture per omessa revisione e guida con patente di categoria diversa. Per quel che riguarda, poi, le infrazioni al codice della strada, sono state elevate ben 88 contravvenzioni, tra cui omessa revisione, guida senza casco e cintura di sicurezza, circolazione contromano.