A cura della Redazione
Calcio. La Campania si aggiudica la Coppa Italia Veterinaria La prima edizione della Coppa Italia Veterinaria 2009 si è conclusa con la Fase finale disputata dal 6 all’8 dicembre a Roma, al Centro Preparazione Olimpica CONI “G. Onesti”. Ha vinto la Rappresentativa Campania battendo sia i campioni d’Italia in carica dell’Emilia Romagna (7-0) e sia i colleghi del Piemonte (4-1) senza dare adito a recriminazioni di sorta. Super cannoniere della manifestazione tricolore si è rivelato Luigi De Gennaro con 12 reti in tutto, addirittura otto realizzate nella fase finale. Dopo il quarto posto di Caorle, al X° campionato nazionale di categoria, la Campania conquista la prima Coppa Italia Veterinaria, confermando i suoi progressi calcistici. La prima edizione della Coppa Italia Veterinaria ha riscosso unanimi consensi e a coronamento di tutto il percorso c’è stata la presenza del Presidente della Federazione Nazionale Medici Veterinari (FNOVI), Dr Gaetano Pinocchio, alla premiazione che si è tenuta nella sala del Centro “Giulio Onesti” CONI di Roma. Questi i verdetti finali: Coppa Italia alla Campania, II° posto al Piemonte, III° posto all’Emilia Romagna. Coppa Disciplina al Piemonte. Capocannoniere De Gennaro della Campania, miglior portiere Cardamone della Campania. “La gioia dopo una vittoria, in qualsiasi competizione sportiva, è tanta ed indescrivibile. In questo momento sono doppiamente felice – dichiara il presidente-allenatore della Campania, Giuseppe Lucibelli – Primo perché abbiamo vinto la Coppa Italia, secondo perché abbiamo lanciato l’idea della manifestazione tricolore accolta con entusiasmo da tutte le altre dieci rappresentative regionali, tant’è che le 19 partite disputate in due mesi sono state il pretesto per trascorrere giornate con i colleghi e le famiglie in allegria e spensieratezza". (nella foto, la formazione della Campania con la coppa)