A cura della Redazione
Rione "Provolera": due arresti per spaccio di marijuana Due giovani pusher sorpresi a spacciare nel rione "Provolera", arrestati dai carabinieri. Nel corso di controlli nei quartieri a rischio della città, i militari dell´Arma hanno sorpreso due ragazzi in sella ad uno scooter mentre vendevano dosi di marijuana a dei clienti. Accortisi del pedinamento, i due hanno tentato la fuga, ma sono stati raggiunti e fermati. Tuttavia, hanno provato a resistere all´arresto e ne è nata una colluttazione nella quale è rimasto leggermente contuso un carabiniere, giudicato guaribile in cinque giorni dai medici dell´ospedale di Boscotrecase dove è stato trasportato. Per i due pusher, oltre all´accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è scattata anche quella per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sequestrati, inoltre, due grammi di marijuana e 170 euro in banconote, ritenuti provento dell´attività illecita.