A cura della Redazione
Controlli di vigili e carabinieri, sequestrati circa trenta ciclomotori Giro di vite contro il mancato uso del casco. Ieri mattina, sono scattati i controlli lungo corso Umberto I da parte degli agenti di polizia municipale, agli ordini del tenente colonnello Salvatore Visone, e dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, diretti dal capitano Luica Toti. La task force ha portato al fermo di molti ragazzi che, con i loro scooter, hanno violato le più elementari norme del codice della strada, dal non indossare il casco, alla presenza di più persone in sella ad un ciclomotore. I trasgressori, oltre al fermo amministrativo del mezzo, dovranno pagare anche un verbale molto "salato". Soddisfacenti i risultati raggiunti: in tutto, sono stati sequestrati circa trenta motoveicoli.