A cura della Redazione
Trento, arrestati torresi per traffico internazionale di sigarette Diciassette persone arrestate per traffico internazionale di sigarette di contrabbando. E’ questo il risultato delle operazione “Miglio d’Oro” portata avanti dalla Guardia di Finanza di Trento. A finire in manette, tra gli altri, Nicola Scognamiglio, Vincenzo Cotumaccio, Pasquale Balzano, Pasquale Guarino, Angelo Cuomo, Giovanni Ceparano e Salvatore Fiorentino, tutti residenti a Torre Annunziata ed Ercolano, che operavano nel capoluogo trentino. L’organizzazione aveva allestito un vero e proprio traffico internazionale di “bionde” provenineti dall’est europeo. Oltre un milione di pacchetti contraffatti sono stati sequestrati dai finanzieri, per un’evasione di 3,6 milioni die uro tra Iva e dazi doganali. In tutto, sono state denunciate ottantanove persone e tra queste anche torresi residenti in Inghilterra, e sono stati posti sotto sequestro anche due tir dal valore di 200 mila euro, poi donati alla protezione civile di Trento. Le sigarette venivano smistate a Napoli per poi essere spedite in vari Paesi, soprattuto in Inghilterra.