A cura della Redazione
Scoperti droga, munizioni e giubbotti antiproiettili in via Fontana Ieri mattina, i carabinieri del comando gruppo di Torre Annunziata hanno effettuato nuovi controlli nel Quadrilatero delle Carceri, roccaforte del clan Gionta. Con il supporto dei militari dell’esercito, hanno perquisito, ispezionato, controllato, già dalle prime luci dell’alba, gli edifici delle viuzze che si snodano all’interno del rione. In un palazzo diroccato in via Fontana, i carabinieri hanno rinvenuto cocaina, crac e anche alcune dosi di marijuana, per un peso complessivo di circa 13 grammi, tutte già suddivise in dosi e pronte ad essere messe in vendita. Inoltre i militari hanno ritrovato 900 euro in banconote di vario taglio, provento quasi probabilmente della vendita di sostanze stupefacenti, un casco da motociclista blindato, con materiale salvavita, due giubbotti antiproiettili, due caricatori e 88 munizioni di vario calibro.