A cura della Redazione
"Orgoglio e Dignità" contro l´Amministrazione "La città è una pattumiera a cielo aperto, grave è il pericolo di epidemie e tutto tace". Con queste dure parole si apre il manifesto di "Orgoglio e Dignità torrese", un atto di denuncia dell´attuale situazione igienico-sanitaria, e politica, a Torre Annunziata. Il partito, presente in consiglio comunale con il consigliere Raffaele Izzo (nella foto), si chiede anche "perché tutte le città a noi vicine sono pulite e Torre Annunziata no, perché tutte le altre città hanno individuato siti di stoccaggio temporanei, mentre i nostri rifiuti giacciono ad ogni angolo di strada". Una presa di posizione forte anche nei confronti di tutti i partiti politici locali, rei, secondo quanto recita il manifesto, di continuare a "pensare ai soli affari personali, mentre la città è in putrefazione totale". Un ultimo "appello", infine, è rivolto a "quel gruppo illuminato di consiglieri che mandarono a casa per inefficienza l´amministrazione Monaco", invitati a "mandare a casa loro stessi e questa amministrazione incapace, inattiva, assente". N.d.R. Non entriamo nel merito del contenuto del manifesto. Tuttavia, non possiamo esimerci dal considerare che tra tante critiche, giuste o sbagliate che siano, non ci sia, da parte degli estensori, una benché minima proposta. Eppure, il movimento politico ha al suo interno un consigliere comunale...