A cura della Redazione
Venerdì Giunta, Consiglio e Cittadini a Napoli in sit-in "Ho preso un accordo con il sindaco di San Giorgio a Cremano Domenico Giorgiano - ha detto Giosuè Starita - per organizzare una protesta fuori alla sede del Commissariato dell´emergenza rifiuti, in via Mediana a Napoli, per venerdì 25 gennaio. Domani convocherò la giunta comunale e chiederò al presidente del consiglio Raffaele Sentiero di indire una seduta di consiglio comunale per venerdì, in modo da poterci trasferire tutti a Napoli. L´invito - prosegue il primo cittadino - è rivolto anche a tutti i cittadini che vogliono e possono partecipare. Chiederemo la partecipazione anche dei Comuni dell´area vesuviana in modo da garantire una presenza massiccia delle istituzioni locali». Ormai si tenta ogni espediente per focalizzare l´attenzione delle Istituzioni e dei media sulla grave crisi che investe il nostro territorio. Crisi acuita anche dai comportamenti irresponsabili di taluni cittadini che, nella giornata di oggi, hanno appiccato il fuoco a cumuli di immondizia in alcune parti della città. Infatti nelle prime ore del pomeriggio, al corso Vittorio Emanuele, all´altezza della Camera del Lavoro, è divampato un principio di incendio, immediatamente domato dai vigili del fuoco di Castellammare di Stabia, accorsi subito sul posto (nella foto).