A cura della Redazione
Tenta di sfuggire all´arresto, investe agenti Cerca di sfuggire all´arresto, travolge i "falchi" del locale commissariato di Polizia. Il fatto è accaduto in via Vittorio Emanuele, nella giornata di ieri. P. M., di anni 44, aveva con sè un marsupio contenente canapa indiana, cocaina e 650 euro in banconote di piccolo taglio. Il pusher, in un primo momento, non si sarebbe accorto della presenza degli agenti, facendo cadere, poi, volutamente alcune dosi. Quando i poliziotti, accortisi dell´accaduto, hanno tentato di raggiungerlo, il 44enne è fuggito sul proprio scooter, ma gli uomini coordinati dal primo dirigente Attilio Nappi, gli hanno impedito la fuga, ostruendogli il passaggio. A questo punto, è stato inevitabile l´impatto. Il delinquente, ferito a causa dell´urto, è stato prontamente fermato e trasportato all´ospedale di Boscotrecase, dove viene medicato con una prognosi di venti giorni. Detenzione a fini di spaccio e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale i capi d´accusa che gravano sul 44enne. Nel violento impatto, un agente è rimasto contuso fortemente al ginocchio.